Il progetto Campania Easy

Il progetto, proposto da Unioncamere Campania e denominato Campania Easy,  è volto a semplificare e facilitare il rapporto tra imprese e Pubblica Amministrazione: un intervento di accompagnamento e supporto alle imprese campane nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, con la finalità di contribuire alla creazione di un ambiente favorevole alle imprese attraverso una spinta decisa verso la semplificazione e la sburocratizzazione. L’azione intende favorire lo sviluppo economico e la competitività del sistema economico campano (microimprese, PMI, ecc.) in primo luogo individuando alcuni nodi critici che le imprese affrontano nel rapporto quotidiano con le pubbliche amministrazioni nelle diverse fasi della propria attività. Il passaggio successivo è quello di individuare possibili proposte di semplificazione, nonché le azioni concrete di intervento finalizzate a ridurre proprio tali difficoltà. Il progetto ha come finalità prioritaria quella di implementare le azioni di intervento a livello locale, a supporto sia delle imprese che della pubblica amministrazione, fornendo informazioni e assistenza rispetto alle procedure, alle prassi, alle opportunità esistenti e, di fatto, costituirà occasione per sviluppare e implementare un’importante rete di collaborazione con gli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP), con gli enti terzi, con le Associazioni di categoria e naturalmente con le PMI, quali utenti finali. Sarà questo il primo ambito di intervento del progetto Campania Easy attraverso un’attività di assistenza degli operatori degli sportelli e degli enti terzi, nei percorsi di consolidamento del proprio modello organizzativo. Altra area di intervento è quella dei servizi alle imprese attraverso l’affiancamento da parte di figure professionali (animatori) capaci di orientare il neo imprenditore con riferimento alla progettazione e strutturazione della sua idea d’impresa, agli adempimenti connessi all’avvio dell’attività, al reperimento delle risorse finanziarie. L’ultima area di intervento è quella dei procedimenti amministrativi, finalizzata ad una razionalizzazione degli adempimenti, anche con riguardo alla modulistica e sarà previsto  il coordinamento delle amministrazioni coinvolte allo scopo di garantire il più possibile l’uniformità delle prassi applicative.